Home

Foto San Lussorio Tortoli

La Chiesa di San Lussorio  è situata in località omonima, a poca distanza dal mare. Secondo  la tradizione, in questo luogo sorgeva  l’antico centro abitato di Tortolì.
E’ a pianta rettangolare, con tetto in tegole sarde e volta ad incannucciato, sorretto da travetti in legno, su tre archi ribassati, poggianti su bassi piastrini. La facciata cuspidata  presenta portale centrale e oculo; in alto un campaniletto a vela con unica luce munito di una piccola campana. Porticina laterale sulla fiancata sinistra e oculo circolare sui due fianchi all’altezza del Presbiterio. L’edificio attuale per il gusto aragonese che lo impronta, risalirebbe alla metà del 1500.
Si ha notizie di importanti restauri del 1902: si rafforzò l’arco del presbiterio che stava per cedere.
E' presente una campana, appartenente alla vecchia Chiesa di San Sebastiano, in cui sono raffigurate le immagini del Santo. la Madonna col Bambino, del Crocefisso e di San Giorgio col drago.
La Statua lignea di San Lussorio (XVIII Sec.), di autore ignoto, alta circa 150 cm.
Il Santo è rappresentato come un guerriero romano con corazza, gonnellino e schinieri (calzari), la spada al fianco, un ampio mantello rosso che, partendo dalla spalla destra, viene raccolto dalla mano sinistra, fino a scendere a terra. La mano destra alzata stringe una palma, simbolo del Martirio. “FESTA: 21 AGOSTO”


Ritorna alla pagina Visualizza Luoghi di Culto



 

Web Design: Piludu.it - Cagliari